Digital – best practice

“Per McKinsey il 69% di chi si è rivolto ai canali digitali per la prima volta durante il lockdown continuerà a farlo, uno su quattro (nel complesso) non trova ciò che cercava.”

Inizialmente non fare da te.

Parliamoci chiaramente, c’hai già provato e non è andata bene. Sai perché? Semplice, non sei in grado di creare una programmazione efficace di contenuti e inoltre pensare e produrre contenuti è davvero complicato se non sai da dove iniziare.

Lo vuoi un consiglio?

  • La tua risposta è: Si.

Fatti aiutare da qualcuno, almeno inizialmente, dopo studia e impara a creare i contenuti per la tua azienda. Se ci riesci bene. Altrimenti continua il rapporto di collaborazione con la tua agenzia. 

E fidati, non sono soldi buttati.

  • La tua risposta è: No.

Fai come vuoi.

Crea valore per la tua community

Quindi adesso stai pubblicando a manetta ma non succede nulla. 

Dietro i monitor, dietro gli smartphone e dietro le tastiere ci sono delle persone con le quali devi instaurare un rapporto, che debbano avere il tuo rispetto e la tua fiducia e che debbano sentirsi parte di una comunità.

Quindi crea valore e crea anche un rapporto. In fin dei conti lo fai tutti i giorni con i tuoi clienti. Perché dovrebbe essere diverso?

Quantità non significa qualità

Creare contenuti efficaci è molto più importante che saturare i tuoi follower con centinaia di post inutili. Cerca di pubblicare qualcosa di interessante e fallo utilizzando un’atteggiamento efficace. Stare al centro dell’attenzione può diventare noioso per i tuoi utenti, quindi non esagerare.

Utilizza i topic del giorno

Il giorno di Natale tutti parlano del Natale. Quindi perché tu stai promuovendo la crema solare in offerta al 90%? 

Ogni giorno accadono decine di cose, cerca di essere connesso al mondo nella tua programmazione editoriale e soprattuto rispetta la legge del TOPIC:

“Il tuo contenuto interessante in linea con il topic del giorno potrebbe farti avvicinare ad un potenziale cliente che non era a conoscenza del tuo prodotto”

Immagini e Video

Qui il titolo già basta. Il futuro va in questa direzione: immagini e video. Quindi : Stay hungry stay visual.

Ascolta i tuoi utenti

Impara ad accettare le critiche. Se qualcuno ti muove una critica sui social cerca di capire se è fondata o meno. Non sono tutti invidiosi della tua notorietà o vogliono vederti fallire. Magati Agata99 che ti ha scritto “Il pane è troppo molliccio. Però l’hamburger era ottimo” non voleva distruggerti, ma voleva solo dirti che con un panino diverso fai un panino mondiale. Fai attenzione.

Se vuoi saperne di più su cosa potrebbe accadere se non ascolti i clienti, cerca su Google: Dell Hell.

Oppure Clicca qui 

Adesso rifletti un secondo: cosa vuoi fare?